Angelo Cozzi

Nasce a Milano nel 1934, dove vive e lavora. Diplomato in fotografia, esordisce come reporter d'agenzia iniziando la sua carriera da Farabola nel 1951. L'alluvione del Polesine è il suo primo reportage. Fino al 1959 collabora con altre due agenzie, la Giornafoto e l'Italia, e alla fine del '59 entra in Mondadori. Per Grazia crea un nuovo genere di servizi fotografici, realizzati con una troupe d'indossatrici e di giornalisti, in ogni angolo del globo.

Collabora anche con Epoca: nel 1968 segue il conflitto nel Vietnam durante l'Offensiva del Tét e il suo obiettivo fissa la battaglia per Khe Sanh e Saigon. È ad Amman durante il "settembre nero" quando le truppe di re Hussein massacrano i palestinesi, a Praga per i funerali di Palach, a Teheran per la cacciata dello scià.

Cerca immagini di Angelo Cozzi
Angelo Cozzi Sample
  • Angelo Cozzi Sample
  • Angelo Cozzi Sample
  • Angelo Cozzi Sample
  • Angelo Cozzi Sample
  • Angelo Cozzi Sample
  • Angelo Cozzi Sample
  • Angelo Cozzi Sample
  • Angelo Cozzi Sample