Pino Montisci

Classe 1946, arriva in Mondadori nel 1963 presso l'ufficio del personale.
Attratto da tutto quello che i giornali pubblicavano, ma in special modo dai fotografi, dalle immagini che giornali come Epoca pubblicavano, decise che avrebbe fatto il fotografo. Erano gli anni Sessanta e iniziò a fotografare comizi elettorali e politici, poi manifestazioni politiche delle più varie passando dal femminismo sino al libretto rosso di Mao. Ma anche il jazz e il teatro. Nel 1973, dopo varie collaborazioni, fu assunto al settimanale "Il Milanese" e quindi a "Espansione", un mensile di economia e management. Negli anni Novanta e fino al 2009 ha collaborato con Panorama insieme a Giorgio Lotti e Alberto Roveri.

Cerca immagini di Pino Montisci
Pino Montisci Sample
  • Pino Montisci Sample
  • Pino Montisci Sample
  • Pino Montisci Sample
  • Pino Montisci Sample
  • Pino Montisci Sample
  • Pino Montisci Sample
  • Pino Montisci Sample
  • Pino Montisci Sample