1/4 pesce d'aprile

15 risultato/i in 8 ms

  • dva1408
    dva1408
    dva1408
    dva1408
    Un garcon ecrit l'alphabet a la craie sur un tableau noir tandis qu'un autre le termine en ecrivant sur son dos. Couverture de l'album drolatique (abecedaire). Serie numero 4 dans Albums-chromo sur toile. Chromolithographies sur tissu. Imagerie Marcel Vagne, Jarville-Nancy, debut 20eme siecle. Dim : 25x17,5cm. Collection privee ©Duvallon/Leemage

    MONDADORI PORTFOLIO/LEEMAGE
  • gut1861
    gut1861
    gut1861
    gut1861
    couverture de l'album Bibi Fricotin fait des farces (n° 2 vers 1956) par Pierre Lacroix, d'apres le personnage cree par Louis Forton. Bibi en habit de clown sur un trapeze se moque d'un cavalier desarconne par un cheval de cirque. ©Gusman/Leemage

    MONDADORI PORTFOLIO/LEEMAGE
  • hz68446
    hz68446
    hz68446
    hz68446
    Carte postale ancienne / Poisson d'avril ©VIARD M./HorizonFeatures/Leemage

    MONDADORI PORTFOLIO/LEEMAGE
  • hz68441
    hz68441
    hz68441
    hz68441
    Carte postale ancienne / Poisson d'avril ©VIARD M./HorizonFeatures/Leemage

    MONDADORI PORTFOLIO/LEEMAGE
  • hz68448
    hz68448
    hz68448
    hz68448
    Carte postale ancienne / Poisson d'avril ©VIARD M./HorizonFeatures/Leemage

    MONDADORI PORTFOLIO/LEEMAGE
  • hz68545
    hz68545
    hz68545
    hz68545
    Carte postale ancienne / Poisson d'avril ©VIARD M./HorizonFeatures/Leemage

    MONDADORI PORTFOLIO/LEEMAGE
  • flotimbob27
    flotimbob27
    flotimbob27
    flotimbob27
    Lawyer pouring wine into the nose of a drunken vicar. Copperplate engraving after a satirical illustration by Timothy Bobbin (John Collier) (1708-1786) from Human Passions Delineated, John Haywood, Manchester, 1773. ©Florilegius/Leemage

    MONDADORI PORTFOLIO/LEEMAGE
  • flotimbob32
    flotimbob32
    flotimbob32
    flotimbob32
    Toby stealing a jug of ale from Hodge and Roaf and leaving a pot of piss in its place. Copperplate engraving after a satirical illustration by Timothy Bobbin (John Collier) (1708-1786) from Human Passions Delineated, John Haywood, Manchester, 1773. ©Florilegius/Leemage

    MONDADORI PORTFOLIO/LEEMAGE
  • Untitled, by Mario De Biasi, from the "Fishes" series, 20th Century, drawing
    2758320
    2758320
    Senza titolo
    Mario De Biasi, Senza titolo, dalla serie dei "Pesci", XX secolo, disegno. Collezione privata. Totale. Il soggetto del disegno è un pesce immaginario posto di profilo su uno sfondo blu notte; il pesce presenta il corpo e la pinna caudale del medesimo colore turchese, con decorazioni di fantasia delimitate da un contorno bianco; sono presenti tre pinne dorsali e quattro ventrali con la medesima colorazione e decorazione interna.

    MONDADORI PORTFOLIO/Mario De Biasi
  • Untitled, by Mario De Biasi, from the "Fishes" series, 1989, 20th Century, drawing
    2758321
    2758321
    Senza titolo
    Mario De Biasi, Senza titolo, dalla serie dei "Pesci", 1989, XX secolo, disegno. Collezione privata. Totale. Il disegno rappresenta cinque pesci coloratissimi, visti di profilo e rivolti nella stessa direzione; hanno tutti forme diverse e decorazioni fantasiose.

    MONDADORI PORTFOLIO/Mario De Biasi
  • Untitled, by Mario De Biasi, from the "Fishes" series, 20th Century, drawing
    2758322
    2758322
    Senza titolo
    Mario De Biasi, Senza titolo, dalla serie dei "Pesci", XX secolo, disegno. Collezione privata. Totale. Il disegno rappresenta cinque pesci coloratissimi, visti di profilo e rivolti nella stessa direzione; hanno tutti forme diverse e decorazioni fantasiose.

    MONDADORI PORTFOLIO/Mario De Biasi
  • Untitled, by Mario De Biasi, from the "Fishes" series, 1983, 20th Century, drawing
    2758323
    2758323
    Senza titolo
    Mario De Biasi, Senza titolo, dalla serie dei "Pesci", 1983, XX secolo, disegno. Collezione privata. Totale. Il disegno rappresenta un pesce immaginario visto di profilo; le sue quattro pinne dorsali, di diverse dimensioni, sono decorate a strisce verticali colorate di verde, azzurro, rosso, arancione, viola scuro, giallo e blu; le stesse tonalità si ritrovano nel corpo, dove formano quelli che sembrano tanti ventagli, e nelle due pinne ventrali, caratterizzate da un diverso disegno geometrico; la pinna caudale presenta strisce verticali variopinte.

    MONDADORI PORTFOLIO/Mario De Biasi
  • Untitled, by Mario De Biasi, from the "Fishes" series, 1983, 20th Century, drawing
    2758324
    2758324
    Senza titolo
    Mario De Biasi, Senza titolo, dalla serie dei "Pesci", 1983, XX secolo, disegno. Collezione privata. Totale. Il soggetto del disegno è un pesce immaginario visto di profilo, caratterizzato da tre pinne dorsali, tre ventrali e una coda divisa a metà; ogni sua parte è rivestita da strisce curve in blu, giallo, azzurro e verde chiaro, a cui si sovrappone un reticolo blu al centro del corpo, a simboleggiare le squame.

    MONDADORI PORTFOLIO/Mario De Biasi
  • Untitled, by Mario De Biasi, from the "Fishes" series, 2000, 21th Century, drawing
    2758325
    2758325
    Senza titolo
    Mario De Biasi, Senza titolo, dalla serie dei "Pesci", 2000, XXI secolo, disegno. Collezione privata. Totale. Il disegno rappresenta un grande pesce immaginario, visto di profilo, con il muso di un rosa violaceo e il corpo ricoperto di squame verdi e azzurre; presenta tre pinne dorsali di diverse dimensioni, attraversate da strisce verticali rosse, ocra, rosa e arancione, e un'unica, vistosa pinna ventrale a motivi geometrici; la coda, di forma bizzarra, è verde a pallini rossi.

    MONDADORI PORTFOLIO/Mario De Biasi
  • Untitled, by Mario De Biasi, from the "Fishes" series, 1997, 20th Century, drawing
    2758326
    2758326
    Senza titolo
    Mario De Biasi, Senza titolo, dalla serie dei "Pesci", 1997, XX secolo, disegno. Collezione privata. Totale. Il soggetto del disegno è un pesce immaginario visto di profilo, con il corpo picchiettato di puntini variopinti, su cui spiccano tre tondi di colore arancione e sette cerchietti; la grande pinna dorsale, simile a un seghetto, è attraversata da linee oblique verdi, blu e azzurre, mentre le cinque pinne ventrali sono decorate con strisce verticali in viola, arancione, giallo e rosso, colori che, insieme al verde e al blu, si ritrovano anche nella coda.

    MONDADORI PORTFOLIO/Mario De Biasi